wind-locandinaEccoci di nuovo insieme, questa volta non per recensire un prodotto ma per un servizio. In particolare quello della Wind di cui sono cliente già da diversi anni, con il mio numero privato e da pochi mesi con il mio numero lavorativo. Sul mio numero privato avevo attiva l’offerta NOI WIND SMS, che mi consentiva l’invio mensile di 4000 messaggi ad un costo iniziale di 2 euro al mese, passato poi a tre euro al mese. Per il numero da lavoro ho sottoscritto due mesi fa circa (sempre con la Wind) l’offerta ALL INCLUSIVE che mi garantisce: 120 sms verso tutti, 120 minuti verso tutti ed internet illimitato (in realtà parliamo di 1 GB di traffico alla massima velocità. Oltre, la velocità scende a 32 kb).

Ho deciso quindi di disdire il servizio NOI WIND SMS sul numero privato poiché è diventato un numero che uso molto poco. Il 26 febbraio ho quindi inviato il consueto SMS con scritto NOI WIND SMS NO al 4033 di Wind. Pochi minuti dopo ho ricevuto un sms in cui ho letto le testuali parole: “Gentile Cliente, come da sua richiesta l’opzione NOI WIND SMS UNLIMITED sarà disattivata al termine dell’ultimo periodo di rinnovo”. Da considerare che il periodo di utilizzo non era ancora scaduto. L’avevo fatto di proposito, al fine di evitare un prelievo ad inizio del periodo successivo (mese successivo).

Per il tempo intercorso dal 26 febbraio al fatidico 10 aprile non ho più utilizzato quel numero per telefonare, ma solo per whatsapp e mail.

Il 10 aprile, per varie vicissitudini avevo a disposizione solo il mio numero personale, forte del fatto che l’offerta era stata chiusa con un credito sulla sim di circa 2,50 euro. Ma li l’amara sorpresa: non avevo più credito. Ed avevo inoltre l’offerta ancora attiva! Erano gia le 22.00, il giorno dopo ho chiamato la Wind chiedendo informazioni.

Questa è stata la conversazione:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: